Viaggi in Moto:
Altay, Siberia e Mongolia

Siberia e Mongolia in moto: Orizzonti infiniti

Programma e descrizione del viaggio
Altay, Siberia e Mongolia in moto

Altay, Siberia e Mongolia in moto: La nostra avventura in moto, fra gli splendidi scenari ricchi di contrasti di laghi, deserti e montagne perennemente innevate della regione degli Altay, le sconfinate steppe mongole e la mitica Transiberiana e il lago Bajkal, inizierà a Novosibirsk; qui prenderemo in consegna le motociclette; incontreremo, alla tradizionale cena di benvenuto, il team di esperte guide che sarà con noi per tutta la durata del viaggio.

Il giorno successivo lasceremo la capitale della Siberia ed entreremo nelle Golden Mountains, un complesso sistema montuoso che si estende dal deserto del Gobi a sud-est fino alle vaste pianure siberiane a nord-ovest.

Percorrendo le vallate create dai fiumi Katun e Chuya saremo immersi in fantastici paesaggi che ci sbalordiranno e, una volta attraversato il confine mongolo, ci misureremo con piste e guadi in alcuni tratti impegnativi che saranno però superati in sicurezza grazie al sicuro “spirito di squadra” che si sarà creato; lo sguardo spazierà oltre le steppe e le membra riposeranno nelle confortevoli yurte dei sorridenti pastori nomadi.

Oltrepassata la cittadina di Bayankhongor, nella regione del Gobi, guideremo le nostre moto verso Karakorum, l’antica capitale del grande impero mongolo di Gengis Khan e visiteremo il più antico ed emozionante monastero, Erdene Zuu, fondato nel 1585 e la leggendaria Tartaruga del Karakorum.

Il giorno successivo giungeremo a Ulaan Baatar, la moderna e caotica capitale della Mongolia, dove visiteremo il Museo Nazionale di Storia Mongola, il Monastero di Gandan, Genghis Square (Piazza Sukhbaatar), il Museo del palazzo di Bogd Khaan, l’ultima residenza invernale del re mongolo e il Buddha Park dove potremo acquistare cashmere di ottima qualità.

Dopo due notti a Ulaan Baatar dirigeremo a nord, rientreremo in Russia dove percorreremo le sponde del lago Gusinoye; sul Bajkal, uno dei laghi più puri del mondo, faremo un’escursione alla mistica isola di Olkhon, da dove avremo una vista mozzafiato.
Rientrati a Irkutsk percorreremo la più che mitica Transiberiana in direzione ovest e potremo rilassarci con corroboranti banya, le tradizionali saune russe; piccoli villaggi, foreste, steppe e pianure incontaminate ci accompagneranno di nuovo a Novosibirsk, dove avrà fine questa esaltante avventura in moto.

Programma di viaggio

  • 1° GIORNO: Arrivo a Novosibirsk – Volo Italia - Russia
  • 2° GIORNO: Novosibirsk – Gonro Altayisk (450 km)
  • 3° GIORNO: Gorno Altaysk – Akтаsh (360 km)
  • 4° GIORNO: Akтаsh - Ulgiy (270 km)
  • 5° GIORNO: Ulgiy – Altay (600 km)
  • 6° GIORNO: Altay (Mongolia) – giorno di riposo
  • 7° GIORNO: Altay – Bayankhongor (400 km)
  • 8° GIORNO: Bayankhongor – Kharkhorin (340 km)
  • 9° GIORNO: Kharkhorin – Ulan Baatar (370 km)
  • 10° GIORNO: Ulan Baatar - giorno di riposo
  • 11° GIORNO: Ulan Baatar – lago Gusinoe (482 km)
  • 12° GIORNO: Gusinoozersk – Irkutsk (552 km)
  • 13° GIORNO: Irkutsk – Isola Ol'chon (lago Baikal) (300 km)
  • 14° GIORNO: Isola Ol'chon (lago Baikal) – giorno di riposo
  • 15° GIORNO: Isola Ol'chon (lago Baikal) - Listvyanka – Tulun (690 km)
  • 16° GIORNO: Tulun – Krasnoyarsk (665 km)
  • 17° GIORNO: Krasnoyarsk – Kemerovo (540 km)
  • 18° GIORNO: Kemerovo – Novosibirsk (290 km)
  • 19° GIORNO: Novosibirsk – giorno di riposo e visita
  • 20° GIORNO: Novosibirsk check out – Volo Russia – Italia

Quote

  • Quota conducente in doppia (F850GS): 6500 EURO;
  • Quota conducente in doppia (F700): 6000 EURO;
  • Quota conducente in doppia (R1200GS): 7000 EURO;
  • Quota passeggero in doppia: 4300 EURO;
  • Supplemento singola: 850 EURO;

Le moto

Ogni moto è equipaggiata di borse laterali e top case!
Sono dotate di assicurazione sulla responsabilità civile terzi; è comunque necessario un deposito cautelare di 1000/1500 € che è la somma massima eventualmente corrisposta dal partecipante in caso di danni al mezzo.

Termini di cancellazione

Condizioni di pagamento

La quota include

  • 19 notti in alberghi 4* e 3* o miglior sistemazione reperibile in doppia o yurta mongola;
  • 19 colazioni;
  • Pranzi e cene durante i giorni di guida (14 pranzi e 14 cene);
  • Noleggio moto;
  • Carburante;
  • Accompagnatore italiano in moto;
  • Accompagnatore locale parlante inglese su mezzo di supporto per trasporto bagagli e all’occorrenza passeggeri;
  • Forniamo l’assistenza per l’ottenimento dei visti necessari (Russia e Mongolia);
  • Biglietti d'ingresso ai luoghi di interesse;
  • Visite guidate con guide locali;
  • Road book cartaceo;
  • Tracce del percorso per navigatore;
  • Gadget 77Roads.

La quota non include

  • Volo A/R (circa 500 EUR);
  • Costi dei visti per Russia (circa 100 euro) e Mongolia (circa 60 euro);
  • Patente internazionale da ottenere presso la Motorizzazione civile (modello Vienna 1968);
  • Assicurazioni facoltative (medico-bagaglio e annullamento viaggio, 6,5% della quota);
  • I soldi per la birra e i pasti durante i giorni di riposo (abbastanza 500 euro);
  • Gli extra di carattere personale;
  • Tutto quanto non menzionato nella “quota include”;

La mappa del viaggio "Altay, Siberia e Mongolia in moto"

Mappa del viaggio Altay, Siberia e Mongolia in moto

Dettagli del viaggio

  • Livello: difficile
  • Modo di viaggio: Fly&Ride
  • Tipo di moto: a noleggio
  • Fondo: 95% asfalto (140 km, 100 km e 30 km tratti di ghiaia)
  • Durata: 20 giorni / 19 notti
  • Lunghezza: 5900 km circa
  • Numero minimo conducenti: 10
  • Numero massimo moto: 12

Le date previste

  • 10-30/08/2020 ISCRIZIONI APERTE

Galleria fotografica "Altay, Siberia e Mongolia in moto"

Potrebbe interessarti anche...

Samarcanda "Seta Pura"
Russia e Repubbliche Baltiche